Cura dei denti

  • Eliminare la carie

    Probabilmente la malattia dentale più conosciuta è la carie.
  • Curare i canalari radicolari

    Salvare il dente quando la carie ha intaccato la polpa dentale all'interno della radice.

L'eliminazione della carie dentale

La carie dentale è una delle più comuni malattie dentali dei nostri giorni. Le persone spesso lo riconoscono dal cambiamento di colore dei denti da bianco a nero o marrone.
Prima di tutto, è importante impostare una buona diagnosi perché non tutti i cambiamenti di colorazione dei denti sono indicazione di carie. Allo stesso modo, la carie spesso si nasconde dietro superfici dei denti apparentemente perfette e immutate.

Cura del canale radicolare

Se la carie intacca la struttura dentale dura e raggiunge il centro dove si trova la polpa dentale, è spesso necessario eseguire la devitalizzazione del dente, cioè estrarre il nervo.
È una procedura che rimuove il tessuto dentale infetto. Dopo la rimozione del tessuto infetto, i canali radicolari vengono riempiti di un materiale che impedisce la diffusione dell'infezione ai tessuti circostanti.